Le giornate che si fanno più miti, la natura che si risveglia dolcemente e che con i suoi colori ricrea scenari unici. Anche tu hai fissato la data delle tue nozze nei prossimi mesi ma ancora non hai le idee chiare su cosa indossare? Ecco 3 semplici suggerimenti per trovare, tra tanti modelli di abiti da sposa primaverili, il tuo vestito dei sogni.

Scegli la versatilità

La primavera è una stagione di mezzo, quindi è importante prima di tutto orientarti su un vestito che ti permetta di affrontare con la massima serenità la variabilità del tempo, tipica di questo periodo. Puoi puntare su tessuti leggeri e delicati ma il consiglio è di tenere comunque in considerazione abiti da sposa con maniche corte o tre quarti, in particolare se hai fissato la data di nozze a fine marzo o aprile. Oppure su delle creazioni trasformabili con spalle o scolli staccabili, perfette per ogni momento del tuo grande giorno.

Punta sugli accessori

Veli, copri spalle e stole, oltre ad aggiungere estrema raffinatezza al tuo look possono diventare ottimi alleati di stile per le tue nozze in primavera. Nell’ultima collezione Aurore ad esempio il concetto del velo da sposa viene rivoluzionato dalla nostra stilista, diventando una parte essenziale del vestito, da indossare proprio come se fosse una maglia che copre il capo e scende poi verso il basso. Non dimenticarti poi delle scarpe! Una Chanel chiusa dietro è la calzatura ideale per un matrimonio di mezza stagione, magari personalizzata secondo lo stile del vestito scelto.

Guarda ai dettagli

Il tuo abito da sposa dovrà essere la leggiadra rappresentazione del tema nozze e della stagione. Una creazione caratterizzata da delicate sfumature in cipria, fiori sul corpetto ed elementi luminosi, aggiungerà al tuo outfit il giusto tocco di primavera.

 

 

Vuoi scoprire da vicino l’arte sartoriale Anna Tumas?

Entra nel nostro atelier sposa!

 

Commenti

commenti