Hai già scelto l’abito da sposa e gli accessori? Bene, ora è il momento di pensare al simbolo più colorato e floreale del grande giorno. Tra tante idee di bouquet da sposa particolari hai bisogno di qualcosa che aggiunga un tocco in più al tuo outfit. Che ne dici di un mazzo di fiori di tendenza? Rilassati, goditi un buon caffè e lasciati ispirare dalle composizioni messy!

Fuori dagli schemi

I messy bouquet stanno rivoluzionando il modo classico di intendere le composizioni floreali, perché di fatto hanno una forma asimmetrica, dando l’Idea di un mazzo di fiori appena raccolto, in perfetto stile boho-chic. I fiori infatti vengono legati tra loro in modo tale da seguire una perfetta armonia di colori ma regalando allo stesso tempo il massimo del movimento. Il risultato finale? Una “composizione” molto raffinata e dall’effetto naturale.

Che tipi di fiori scegliere?

La particolarità di queste opere d’arte floreali è quella di giocare sulle forme delle corolle, combinare insieme fiori grandi e piccoli . Spazio dunque alle tanto amate e più tradizionali peonie, rose e gerbere, arricchite da ramoscelli di ciliegio, ulivo e foglie di eucalipto e bacche. Come sempre molto dipende sempre dalla stagione del tema delle nozze. Per nozze in stile country-chic in primavera puoi ad esempio ad esempio su un bouquet con fiori di campo.

Come abbinare l’abito da sposa ad un bouquet messy?

Le composizioni asimmetriche sono di solito grandi e vistose, ma nulla vieta di prediligere soluzioni più sobrie. Anche in questo caso è sempre una questione di equilibrio. il tuo cuore ti ha guidata verso un abito da sposa in pizzo ricco di dettagli preziosi? Meglio prediligere un bouquet di fiori più delicato. Se invece ami le linee minimal e hai optato per un vestito semplice puoi osare con una creazione floreale molto sfarzosa o  addirittura non convenzionale con cactus, fiori di carciofo, piante grasse e fiori di loto.

Vuoi altre idee per il tuo matrimonio? Resta aggiornata con il mondo sposa firmato Anna Tumas!

Commenti

commenti