eco-wedding

Fonte: frenchweddingstyle.com

Sei uno spirito libero? Una donna che ama stare all’aria aperta, respirare i profumi dei fiori, immortalare scenari che solo la natura sa regalare? Allora non ci sono dubbi, le tue nozze devono essere green ed originali, in una parola: Eco-wedding.

Questo è uno degli ultimi trend del momento, ispirato completamente alla natura nelle sue mille forme e sfaccettature, all’insegna dell’eco-sostenibilità, riciclo e amore. Un modo di far festa in modo semplice, proprio come era una volta, senza mai tralasciare stile ed eleganza.

 

Vediamo qualche semplice idea per il tuo Eco-wedding di tendenza:

 

Partecipazioni 2.0. Partiamo dalla base, per invitare i tuoi ospiti puoi scegliere di sfruttare al massimo la rete con inviti digitali oppure creare un sito ad hoc per il tuo evento. Sicuramente un modo carino ed originale, ma soprattutto che rispetta l’ambiente.

Eco-look da sposa. Indubbiamente il tuo vestito nuziale deve più di tutti rispecchiare il tema del matrimonio, quindi non potrai fare a meno di tessuti naturali e di coltivazione biologica come lino, cotone, seta e soprattutto canapa.

eco-wedding

Fonte: theweddingplaybook.com

Per quanto riguarda le scarpe sposa invece, punta su qualcosa fatto per essere riutilizzato e non abbandonato nell’armadio. Modelli più classici come décolletè o Chanel, meglio se bianche e con materiali facili da tingere, possono diventare una calzatura spendibile in numerose altre occasioni.

Location a km 0. Il tuo deve essere un matrimonio ispirato alla salvaguardia dell’ambiente, quindi il luogo del ricevimento deve essere raggiungibile in poco tempo. In alternativa, per rendere tutto ancora più originale ed eco-friendly, potresti addirittura organizzare dei pulmini nuziali per condurre i tuoi ospiti nella location prescelta, ovviamente all’aria aperta.

La particolarità delle nozze green infatti è che non avrai bisogno di ville o castelli, è la natura stessa che trasformerà tutto in qualcosa di unico e suggestivo. Una cascina in aperta campagna o un vecchio casale possono fare indubbiamente al caso tuo.

Green Menù. Anche il banchetto nuziale deve richiamarsi perfettamente al tema della sostenibilità, offrendo esclusivamente prodotti freschi e di stagione, direttamente dai produttori locali. Il menù di nozze dovrà essere all’insegna della genuinità, caratterizzato da piatti vegetariani. Per un brindisi veramente green poi, come non pensare alle bevande alla spina, la scelta più adatta per ridurre al massimo il consumo di plastica e vetro.

Decorazioni e Bomboniere. Riutilizza le stesse decorazioni floreali sia per la cerimonia che per il ricevimento, la parola d’ordine è riciclo! I fiori di campo e di stagione sono la scelta migliore, meglio se accompagnati da addobbi di stoffa e carta pesta, indubbiamente il modo migliore non solo per risparmiare, ma soprattutto per contenere gli sprechi.

eco-wedding

Fonte: frenchweddingstyle.com

Per adornare i tavoli poi, dei graziosi vasetti di erbe e piante aromatiche si prestano bene per diventare perfetti centrotavola o segnaposto, veramente un utile ricordo per i vostri ospiti, da usare anche come bomboniere. La rete ci offre tanti spunti per lasciare in ricordo qualcosa di utile e gustoso, come piccoli contenitori di miele e marmellata oppure elementi d’arredo a forma di casetta o farfallina con cui vivacizzare la casa. Quando si parla di eco-wedding nulla può essere lasciato al caso!

 

L’atelier Anna Tumas può aiutarti nella scelta dei materiali più giusti da utilizzare e creare per te un abito su misura in perfetto stile green, completamente ispirato alla natura. Vieni a trovarci!

 

Commenti

commenti